Oggi le Quattro Grandi: Parte 2 | Rare diamonds, gems, jewelry, gemology and NFT
The Most Show

Diamanti

Diamanti e Storia

Gemmologia

Gemme e Tradizioni

Approfondimento

Pietre preziose

Oggigiorno (2022), solo quattro sono le pietre che da molti vengono definite come preziose: Diamante, Rubino, Smeraldo e Zaffiro

Le altre, almeno stando ai nomi utilizzati correntemente nel mercato dei gioielli, vengono indicate come semi-preziose. 

I grandi laboratori, come per esempio quello del GIA, preferiscono evitare questa distinzione, tuttavia separano il diamante (re incontrastato del commercio attuale), il rubino, lo smeraldo e lo zaffiro (le tre “grandi”) da tutte le altre, che vengono comunque etichettate come “preziose”. 

In termini di prezzo, generalmente questo quartetto di gemme supera di una buona spanna tutte le altre, anche se esistono eccezioni che possono rivaleggiare in valore con il “gruppetto di testa”: alessandriti, giade, opali e alcune pietre rare quali la benitoite, la grandidierite ecc., queste possono occasionalmente valere, al carato, somme paragonabili o superiori a quelle necessarie per accaparrarsi un diamante, uno smeraldo, uno zaffiro o un rubino.

A quest’ultime viene riservato un posto privilegiato anche per quello che riguarda gli effetti benefici sulla salute. 

Esse godono di una storia millenaria e spesso molto ben documentata. 

Questo implica anche una tradizione di attributi aggiuntivi che gemme meno note hanno talora perso nel tempo.

| Designed by Diamtrader.net