Il Diamante Golden Jubilee | Diamanti, pietre preziose e gemmologia | Diamtrader.net -->

Il Diamante Golden Jubilee

Diamanti da investimento

Il Golden Jubilee (Giubileo Dorato, originariamente chiamato con un molto meno nobile “Il Marrone sconosciuto”) è il più grande diamante tagliato di qualità gemma al mondo.

Questo titolo, lo detiene dal 1985, quanto fu estratto nella miniera Premier, conosciuta fino al 2003 come Cullinan, in Sudafrica (la stessa del Cullinan ed altri celebri diamanti). 

Recentemente, il grosso cristalli ha perso parte del trono a favore del “The Enigma” di 9.88 carati superiore (di 555,55 carati, che però non è una pietra trasparente/a singolo cristallo). 

Il Golden Jubillee è una pietra di color cognac, ottenuta da un grezzo di circa 755 carati (151 grammi). 

Dopo il taglio il diamante raggiunse il peso di 545,67 carati (109,13 grammi). 

Il nome deriva dall’evento al quale la gemma è legata, ossia il cinquantesimo anniversario dell’incoronazione del re della Thailandia, Bhumibol Adulyadej, chiamato appunto il Giubileo d’Oro (เพชรกาญจนาภิเษก). Nel 1995, l’enorme cristallo venne acquistato da un gruppo d’imprenditori tailandesi, capeggiato dal gemmologo Henry Ho. 

Esso venne in seguito fatto benedire da papa Giovanni Paolo II, dal supremo patriarca Buddista e infine dal più importante Imam della Tailandia. 

Il governo aveva originariamente pubblicamente dichiarato che la pietra appena acquisita era un grande topazio d'oro, al fine di evitare che i cittadini tailandesi si arrabbiassero per la spesa. 

Il Golden Jubilee fu anche selezionato per le prestigiose celebrazioni del centenario di De Beer, che si sono svolte nel 1988.

Articolo di: Dario Marchiori

avatar
Supporto Diamtrader.net ti da il benvenuto, come possiamo esserti utile?
Diamtrader.net Servizio disponibile solo per nuovi clienti o investitori!
:
Supporto